Agenda OdV

Attività del consiglio - 2012


Insediamento del nuovo board dell’organo di vigilanza

Prosegue l’operatività dell’Organo di vigilanza che ha il compito di verificare la parità di accesso degli altri Operatori di comunicazione elettronica all’infrastruttura di rete fissa di Telecom Italia attraverso la funzione Open Access e il raggiungimento degli obiettivi di qualità del servizio.
E’ infatti operativo dal 1 dicembre 2012 il nuovo Board, che succede a quello presieduto da Giulio Napolitano, composto da tre membri che resteranno in carica sino al 30 novembre 2015.
Nuovo Presidente è Antonio Sassano, designato dall’Autorità e nominato da Telecom Italia insieme agli altri componenti del Consiglio che sono Marco Lamandini (indicato dall’Autorità per le Garanzie nelle Comunicazioni) e Michele Polo (indicato da Telecom Italia).

Comunicato Stampa


Audizione dell’organo di vigilanza per l’autorita’ per le garanzie nelle comunicazioni

Nella imminenza della scadenza del mandato dei Consiglieri dell’Organo di Vigilanza, scadenza fissata al 30 settembre 2012, il Consiglio dell’Autorità per le Garanzie nelle Comunicazioni, presieduto da Angelo Marcello Cardani, ha ascoltato in data 19 settembre 2012 l’OdV nel corso di un’audizione. In questa occasione, l’Organo di vigilanza ha potuto illustrare le azioni svolte e i principali risultati conseguiti nel triennio di attività; sono state anche delineate le possibili future tematiche attinenti all’attività di vigilanza sulla parità di accesso alla rete. I componenti dell’Organo di vigilanza hanno quindi ricevuto il ringraziamento espresso dal Presidente Cardani e dai Commissari dell’Autorità per il lavoro svolto ed il contributo fornito nel corso del proprio mandato.

http://www.agcom.it/default.aspx?DocID=9438
Audizione OdV/AGCom


Segnalazione S01/2012

Nel corso del suo Consiglio del 18 giugno 2012, l’Organo di Vigilanza ha adottato la Determinazione n. 13/2012, che ha disposto l’avvio delle attività di verifica in merito a presunti guasti generalizzati nelle aree di raccolta bitstream ed a disservizi legati alla erogazione del suddetto servizio, lamentati dall’Operatore Welcome Italia. Con la Determinazione n. 16/2012 adottata nel corso del Consiglio del 1 agosto 2012, l’Organo di vigilanza ha chiuso la relativa istruttoria, non rilevando violazioni degli Impegni da parte di Telecom Italia.


Avvio delle attività di vigilanza sulla gestione del sistema di accodamento degli Ordinativi di Lavoro c.d. a "coda unica" nell’ambito del Nuovo Processo di Delivery

L’Organo di Vigilanza ha adottato la Determinazione n. 12/2012, che ha disposto l’avvio delle attività di analisi e di verifica delle modalità di gestione del sistema di accodamento degli Ordinativi di Lavoro c.d. a "Coda unica", previsto dal Gruppo di Impegni n. 1, nell’ambito del Nuovo Processo di Delivery. Con la Determinazione n. 17/2012 adottata nel corso del Consiglio del 1 agosto 2012 l’Organo di vigilanza ha preso atto del positivo esito delle verifiche condotte a campione dall’Ufficio di vigilanza presso le strutture territoriali di Open Access.


Raccomandazioni dell’ Organo di Vigilanza in ordine alla conformità dei piani tecnici per lo sviluppo della rete fissa di accesso al principio di trasparenza

L’Organo di Vigilanza ha adottato nel corso del Consiglio del 3 maggio 2012 la Determinazione n. 11/2012, contenente raccomandazioni atte a garantire il rispetto del principio di trasparenza con riferimento ai Piani Tecnici per lo Sviluppo della Rete Fissa di Accesso di cui al Gruppo di Impegni n. 6.


Presentazione della Relazione annuale dell'Organo di vigilanza

Programma del convegno "Governance della rete e agenda digitale" nel quale si presenterà la Relazione annuale dell'Organo di vigilanza - Roma, Palazzo Barberini, 20 marzo 2012.


Chiusura delle attività di vigilanza sulla certificazione e sull’avanzamento degli indicatori di performance

Nel Consiglio dell’8 febbraio 2012, l’Organo di vigilanza ha approvato con la Determinazione n. 4/2012 la Relazione Tecnica dell’Ufficio di vigilanza che chiude l’attività di monitoraggio condotta sui dati elementari utili al calcolo degli indicatori previsti dai Gruppi di Impegni nn. 3 e 4. Tale analisi era stata avviata con la Determinazione n. 4/2011.
Nel corso della stessa riunione, l’Organo di vigilanza ha adottato anche la Determinazione n. 5/2012 che conclude l’attività di verifica condotta su taluni indicatori di performance: con tale Determinazione, l’Organo di vigilanza ha approvato la Relazione Tecnica dell’Ufficio di vigilanza, dalla quale non sono emerse criticità in merito ai valori registrati sui KPI esaminati.


Reti di nuova generazione

Il 18 gennaio 2012, con la Determinazione n. 3/2012, l’Organo di vigilanza ha avviato le attività di analisi e valutazione dell'ambito di applicazione degli Impegni ai servizi intermedi di accesso forniti mediante le reti di nuova generazione, a seguito dell'adozione della Delibera dell’Autorità per le Garanzie nelle Comunicazioni n. 1/12/CONS che disciplina gli obblighi regolamentari relativi a detti servizi.