Agenda OdV

Relazione Annuale OdV - 2014

Sono proseguite nel 2013 le attività di controllo e di accertamento condotte dall’Organo di vigilanza e previste dalla Delibera n. 718/08/CONS in merito alla verifica dell’effettivo rispetto degli Impegni di garanzia di accesso alla rete, da parte di Telecom Italia, in prospettiva di una sempre maggiore tutela dei principi di parità di trattamento e di trasparenza delle informazioni fornite al mercato a tutela degli Operatori alternativi. 

 

ra2014.png

Scarica la relazione annuale 2014

PDF 6.5 Mb

 

In quest’opera di valutazione ed analisi, al fine di applicare concretamente il mandato ricevuto, sono stati avviati numerosi studi ed approfondimenti indirizzati alla verifica dei principi di garanzia della parità di accesso e diversi altri aspetti inerenti il rispetto degli Impegni assunti volontariamente da Telecom Italia, dei quali si riporta una breve sintesi nel proseguo e per i cui dettagli si rinvia alle successive pagine della presente Relazione. 

Un significativo punto di attenzione che il nuovo Consiglio dell’Organo di vigilanza, sin dal suo insediamento, ha voluto offrire, è lo sviluppo di un rapporto continuo e durevole con gli Operatori alternativi, nella convinzione che il costante dialogo e la ricorrente relazione possa apportare numerosi e qualificati benefici alle attività condotte dal Board. La piena convinzione della necessità di un attento e permanente ascolto delle esperienze degli OLO più rappresentativi è ritenuta una condizione necessaria per dare consapevolezza all’Organo di vigilanza circa le linee di intervento prioritarie del triennio da affrontare e rafforzare. 

Sulla scorta di queste volontà, oltre ai ripetuti incontri con il management di Telecom Italia, occasioni volte, tra l’altro, a comprendere i futuri punti di sviluppo delle varie progettualità della rete di accesso, sono state avviate nuove e più intense interlocuzioni con i principali Operatori alternativi e l’Associazione Italiana Internet Provider (AIIP). 

Nel solco di questi enunciati è proseguita, nel corso dell’anno, la verifica di tutti gli aspetti riguardanti la concreta attuazione e il relativo funzionamento del Nuovo Processo di Delivery, dinamica realizzata da Telecom Italia in attuazione degli Impegni relativa al Gruppo n. 1.